Gemelli uccisi nel Lecchese, la madre: "Diego ed Elena con me spiritualmente? Non mi basta, ma non odio"

Gemelli uccisi nel Lecchese, la madre: Diego ed Elena con me spiritualmente? Non mi basta, ma non odio
Notizie - MSN Italia Notizie - MSN Italia (Interno)

IPA Gemelli uccisi nel Lecchese, la madre: "Diego ed Elena con me spiritualmente?

Erano due bambini che avevano un eccezionale rispetto, direi un’etica, delle regole".. "

"Quei due bambini riuscivano a essere di conforto per tutti, a cominciare dai nonni - ha proseguito Daniela Fumagalli -.

Se ne è parlato anche su altre testate

Quei due bambini erano indipendenti da lui e da me, erano vite vive, erano persone, non erano oggetti nella disponibilità di altri. Walter Veltroni incontra Daniela, la mamma di Elena e Diego, i gemelli uccisi dal padre poco più di un mese fa. (Vanity Fair.it)

Il matrimonio tra i due era in crisi e l’uomo, che dopo il duplice omicidio si è gettato da un cavalcavia non lontano da Margno, non avrebbe accettato la fine della relazione. Mario Bressi, l’uomo che ha ucciso i due figli e poi si è tolto la vita lo scorso 27 giugno a Margno, nel Lecchese, non aveva sedato i due gemelli Diego ed Elena prima di strangolarli (L'AUTOPSIA - I FUNERALI). (Sky Tg24 )

“Ha tolto quelle sue creature al futuro che dovevano vivere – ha detto Daniela in un’intervista al Corriere della Sera – Non voglio né posso ricordarli come li ho visti l’ultima volta, voglio ricordarli col loro sorriso”. (Il Riformista)

La donna, che voleva separarsi da Bressi, ha manifestato il proprio dolore per la perdita dei due figli, Elena e Diego, una ferita che non potrà mai rimarginarsi. A parlare di quanto accaduto, la moglie dell’uomo, Daniela Fumagalli che ha rilasciato un’intervista alla redazione del Corriere della Sera. (Yeslife)

Il padre li ha strangolati il 27 giugno nel lecchese. - MILANO, 02 AGO - Mario Bressi non aveva sedato i suoi due bambini Diego ed Elena prima di strangolarli lo scorso 27 giugno mentre erano nella loro casa di vacanze a Margno, nel lecchese. (La Nuova Sardegna)

Sono proprio i suoi due figli a darle la forza di andare avanti nonostante tutto: «Voglio ricordarli con un sorriso, il loro sorriso. Immagine di copertina: Daniela durante i funerali di Elena e Diego | Ansa. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr