Condono cartelle fino a 5mila euro: online regole di calcolo e istruzioni per lo stralcio

PMI.it ECONOMIA

Condono cartelle fino a 5mila euro: online regole di calcolo e istruzioni per lo stralcio. Condono cartelle esattoriali fino a 5mila: online la Circolare delle Entrate con le regole di calcolo e la verifica dei debiti con stralcio dal 31 ottobre.

Persone fisiche : reddito imponibile (non il reddito complessivo, quindi ad esempio la somma va considerata al netto delle deduzioni).

Nel caso di cartelle con diverse somme a ruolo, dunque rileva l’importo dei singoli carichi: quelli fino a 5mila euro vengono automaticamente cancellati, quelli di importo superiore rimangono dovuti. (PMI.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Effettuate le verifiche necessarie l’Agenzia delle Entrate, entro il 30 settembre darà il via libera all’annullamento. Quindi l’agente della riscossione provvederà in automatico allo Stralcio, i debiti si intendono tutti automaticamente annullati al 31 ottobre 2021 (Giornale di Sicilia)

L’Agenzia delle Entrate ha comunicato (qui la pagina dedicata) le regole dello Stralcio dei debiti fino a 5mila euro previsto dal decreto Sostegni (leggi l’articolo). Lo Stralcio delle cartelle si applica anche ai debiti rientranti nella “Rottamazione-ter” (Dl n. (LA NOTIZIA)

In particolare, il 31 ottobre 2021 saranno stralciati in. automatico tutti i debiti che, al 23 marzo 2021, hanno un importo residuo fino a 5mila euro, affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010. (Italia Oggi)

Per le società, invece, si farà riferimento ai modelli per la dichiarazione delle Società di persone, Redditi società e capitali ed Enti non commerciali E’ realtà il cosiddetto ‘stralcio’ delle cartelle fiscali che non siano ancora state riscosse o contestate dall’Agenzia delle Entrate. (EdizioneCaserta)

Stralcio cartelle dal 31 ottobre. Si precisa che nel limite di 5mila euro (inclusi capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni) è relativo agli importi dei singoli carichi. (The Italian Times)

La circolare dell'Agenzia delle Entrate. 119/2018), nel “Saldo e stralcio” (legge di Bilancio 2019) e nella “Riapertura dei termini” (prevista dal Dl n. (BlogSicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr