Saman Abbas, lo zio in chat: “Un lavoro fatto bene”. La mamma: è l’unica “soluzione”

Saman Abbas, lo zio in chat: “Un lavoro fatto bene”. La mamma: è l’unica “soluzione”
Il Riformista INTERNO

È la frase che Danish Hasnain, lo zio 33enne di Saman Abbas, avrebbe scritto in una chat a una persona molto vicina a lui, parlando della giovane pachistana di cui si sono perse le tracce dal primo maggio scorso.

Di Saman Abbas, diciottenne pachistana che viveva a Novellara nella Bassa Reggiana, non si hanno notizie da ormai più di un mese.

“Abbiamo fatto un lavoro fatto bene”.

La Procura reggiana indaga per omicidio con, al momento, cinque indagati: i genitori, due cugini e lo zio. (Il Riformista)

Su altre testate

Di Saman Abbas, diciottenne pachistana che viveva a Novellara nella Bassa Reggiana, non si hanno notizie da ormai più di un mese APPROFONDIMENTI ITALIA Saman e le altre: «Noi che abbiamo detto no alle nozze. (ilmessaggero.it)

Saman, la rivelazione choc in chat al fidanzato: «Vogliono uccidermi, per loro è l'unica soluzione»
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr