Bonus facciate anche per i piccoli condomini: a quali condizioni?

Bonus facciate anche per i piccoli condomini: a quali condizioni?
InvestireOggi.it ECONOMIA

A tal fine, ha chiesto all’Agenzia delle entrate quali sono gli adempimenti da porre in atto, in ambito condominiale, per beneficiare del bonus facciate.

Il bonus facciate spetta anche al condòmino di un condominio minimo che sostiene interamente le spese per gli interventi.

L’Istante vorrebbe eseguire i lavori di rifacimento della facciata dello stabile con il consenso unanime di tutti i condomini, accollandosi interamente, insieme alla moglie, le spese previste per l’intervento. (InvestireOggi.it)

Ne parlano anche altre fonti

De Checchi: “Se non ci sarà proroga o uno snellimento burocratico per il superbonus 110%, l'impatto riqualificativo di questi incentivi sarà veramente minimo». La Confartigianato Imprese San Lio Venezia lancia un appello trasversale ai deputati e senatori locali affinché facciano pressione sul governo e scatti la proroga sul bonus facciate, l'unico bonus «veramente applicabile nei centri storici». (VeneziaToday)

Bonus facciate, elementi in vetro e balconi. Spesso infatti i balconi sono composti da elementi in vetro; tali elementi sono ammessi oppure no al bonus? Bonus facciate ed elementi in vetro, le risposte dell'AdE. (Condominio Web)

Bonus facciate 2021 condominio: detrazione del 90 per cento anche per un solo contribuente. Il bonus facciate 2021 è regolato dall’articolo 1, commi da 219 a 224, della Legge di Bilancio 2020 così come modificata dalla stessa legge dell’anno successivo. (Informazione Fiscale)

Bonus facciate mini-condominio: spetta al singolo proprietario che si accolla le spese

Il contribuente è comunque tenuto a dimostrare che gli interventi sono stati effettuati su parti comuni dell'edificio In tali casi, ai fini della fruizione del beneficio, può essere utilizzato il codice fiscale del condomino che ha effettuato i connessi adempimenti. (Ipsoa)

Il bonus facciate del 90% può essere fruito anche da uno solo dei proprietari del condominio che decide di accollarsi l’intera spesa per la riqualificazione dell’edificio. Bonus facciate all’unico condomino che sostiene l’intera spesa, a patto di avere il consenso unanime da parte dell’assemblea condominiale. (Money.it)

L'edificio è in possesso di tutti i requisiti necessari per accedere ai benefici del bonus facciate previsti dalla legge del 27 dicembre 2019, n. 160. Ti invieremo gratuitamente la nostra famosa rassegna fiscale, e ogni tanto ti segnaleremo e-book, software e circolari che potrebbero interessarti. (Fiscoetasse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr