Ribelli anti-Assad e turchi strappano la “città della profezia” all’Isis

In quel tragico crogiuolo di contraddizioni che è l’area compresa tra Siria, Kurdistan e Turchia oggi è accaduto un fatto importante, ma non si sa se contribuirà a rafforzare il fronte anti-Isis o a produrre nuove lacerazioni. I miliziani siriani anti-Assad, sostenuti in questo caso dalla Turchia, hanno... Fonte: altroquotidiano.it altroquotidiano.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....