Firenze, Nardella pronto a firmare ordinanze per accesso con green pass

Firenze, Nardella pronto a firmare ordinanze per accesso con green pass
LA NAZIONE INTERNO

Io non escludo anche l'ipotesi di firmare ordinanze per consentire l'accesso a una serie di luoghi ai possessori di green pass, nel caso in cui la campagna di vaccinazione non dovesse procedere secondo le aspettative a causa di un numero eccessivo di no vax”.

Lo ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella, nel corso della Festa dell'Unità a Fiesole.

“La libertà di chi non vuole vaccinarsi è sacrosanta, ma – ha sottolineato – non può entrare in contrasto con chi si è vaccinato e vuole muoversi senza rischio nel proprio Paese"

Firenze, 21 luglio 2021 - "Secondo me gli enti locali devono e possono spingere sull'uso del green pass. (LA NAZIONE)

Su altri giornali

Lavori notturni Fi-Pi-Li, il punto della situazione. Il Sindaco della Città Metropolitana di Firenze Dario Nardella, accompagnato da Angela Bagni, sindaca di Lastra a Signa e delegata della Metrocittà per la viabilità di zona, ha verificato nella notte di lunedì 19 luglio lo stato dei lavori al km 10+500 tra Ginestra Fiorentina e Lastra a Signa. (gonews)

A margine dell’intervista, Nardella si è detto pronto ad intervenire con ordinanze a favore di chi ha il green pass, nel caso il numero dei no vax dovesse rivelarsi cospiscuo. (FirenzeToday)

Così il presidente della Regione Eugenio Giani e il sindaco di Firenze Dario Nardella, dopo l'assegnazione delle Olimpiadi 2032 a Brisbane, in Australia. «Portare i Giochi olimpici estivi nel 2036 in Italia non deve restare soltanto un sogno - ha detto Giani -. (LA NAZIONE)

Fi-Pi-Li, cantiere aperto anche di notte

Sì, un fratello, a cui però. Firenze, 20 luglio 2021 - Quando può gli manda una frecciatina. L’altro, che fra i due è quello più politically correct, fa finta di niente, non batte ciglio e non replica mai. (LA NAZIONE)

Gli ospedali del Paese nordafricano sono allo stremo, le terapie intensive piene e mancano farmaci, mascherine, ossigeno e vaccini. Per questo motivo il sindaco della Capitale Souad Ben Abderrahim nei giorni scorsi ha inviato una lettera ufficiale e riservata al suo collega Dario Nardella e al governatore Eugenio Giani chiedendo loro un aiuto. (Corriere Fiorentino)

"Con la sindaca Bagni, i tecnici della Città Metropolitana e della ditta siamo stati al cantiere della Fi-Pi-Li altezza Lastra a Signa, dove si è verificata la frana – ha commentato ieri Nardella - . Da allora, la carreggiata in direzione Firenze della Fi-Pi-Li è stata bloccata al traffico, istituendo il doppio senso di circolazione in quella in direzione Mare. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr