WCam2: intelligenza artificiale applicata ai frutteti per rilevare fenologia e sviluppo vegetativo

Freshplaza.it ECONOMIA

Su pero, la sperimentazione è appena iniziata in tre diversi frutteti situati nel ferrarese (Figura 4).

L'elaborazione delle immagini acquisite con le WCam2 permetterà di ottenere anche per il pero i primi dati sullo sviluppo della vegetazione e di mettere a punto l'algoritmo di riconoscimento automatico, a oggi in fase di apprendimento (Figura 5).

Non solo; la possibilità di conoscere la crescita vegetativa che segue a un trattamento fitosanitario permette di valutare meglio la necessità di intervenire con il trattamento successivo

"DIRIVA" con il coordinamento del Crpv e con OP Granfrutta Zani come capofila. (Freshplaza.it)

Ne parlano anche altre fonti

Servizio di Leonardo Di Paco, video di Alberto Giachino (Ag Il senso è creare una connessione fra tutte le realtà di Torino che fanno innovazione. (Video - La Stampa)

“In prospettiva, questa attività si estenderà anche alle soluzioni 5G“, conferma Tim. Una rete flessibile e intelligente. La rete mobile del futuro metterà in gioco non solo componenti di intelligenza artificiale ma anche i principi tecnici dello sviluppo open ran (open radio access network). (Wired Italia)

Per noi di Ethos (Osservatorio sull’etica pubblica, Luiss Business School), questa strategia è costituita dalla sostenibilità digitale. Si tratta di un modello linguistico basato sull’intelligenza artificiale (IA), il deep learning e inedite capacità cognitive. (Corriere della Sera)

E in più: il 90 per cento del cibo che mangiamo non dipende dall’impollinazione entomofila (per dire il grado di complicazione) le api impollinano kiwi, frutto della passione, sorbo, anguria, zucca e zucchine, i pomodori in serra si preferiscono i bombi alle api. (Rivista Studio)

Il Vaticano ha istituito una Fondazione che si occuperà di intelligenza artificiale. Accogliendo la richiesta del presidente della Pontificia Accademia per la Vita mons. Vincenzo Paglia, papa Francesco – con un rescritto ‘ex audientia’ firmato il 16 aprile scorso dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin – ha istituito infatti la Fondazione ‘renAIssance’, con personalità canonica giuridica pubblica, che ha sede nello Stato della Città del Vaticano, presso la stessa Accademia per la Vita. (Imola Oggi)

Il dibattito teorico condotto da economisti, informatici e sociologi, sull’impatto che avrà l’Intelligenza Artificiale su occupazione e salari, in effetti, ha condotto fino ad oggi a conclusioni ambigue,fortemente dipendenti da cosa si ricomprende nella definizione stessa di IA, dalla fase di sviluppo e di diffusione delle sue diverse possibili applicazioni e dal contesto esistente nei vari mercati in cui essa viene introdotta. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr