Covid, 85enne positiva e ricoverata dopo una vacanza con i parenti: non erano vaccinati

Covid, 85enne positiva e ricoverata dopo una vacanza con i parenti: non erano vaccinati
Approfondimenti:
VicenzaToday SALUTE

Chi non si vaccina mette in pericolo se stesso e gli altri. Da qui l’appello alla vaccinazione.

Presumibilmente la signora è stata contagiata a seguito dei contatti con alcuni familiari, anche loro positivi e non vaccinati.

«Questo caso dimostra purtroppo quello che andiamo ripetendo da tempo: chi non si vaccina mette in grave pericolo se stesso e i propri cari.

Ma con il vaccino possiamo fermare sul nascere questa nuova catena di contagi e ospedalizzazioni

La paziente risulta essere stata contagiata a seguito di contatti con alcuni familiari, anch’essi non vaccinati, in occasione di una vacanza insieme. (VicenzaToday)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ma con il vaccino possiamo fermare sul nascere questa nuova catena di contagi e ospedalizzazioni La paziente risulta essere stata contagiata dai familiari, anche loro non vaccinati, durante una vacanza. (Il Giornale di Vicenza)

Un provvedimento in merito, ha annunciato Costa, «verrà adottato in tempi brevi, già probabilmente entro questa settimana». Lo ha detto all’ANSA il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, precisando che si estendono così i tempi della normativa attuale, che prevede un’unica dose vaccinale entro 6 mesi dalla guarigione. (Gazzetta di Parma)

Costa poi non ha nascosto che esiste un problema in vista della riapertura dell’anno scolastico: “Siamo di fronte ancora a 200mila docenti non vaccinati Il sottosegretario, poi, ha parlato della campagna vaccinale in generale, sottolineando che “le vaccinazioni procedono al ritmo di 500mila dosi somministrate al giorno. (Il Fatto Quotidiano)

Vaccino, Costa: "Per guariti dal covid unica dose entro 12 mesi"

Un provvedimento in merito, ha annunciato Costa, «verrà adottato in tempi brevi, già probabilmente entro questa settimana» (La Sentinella del Canavese)

In quel giorno avverrano le prime vaccinazioni nella nuova location, mentre il Multisala chiude definitivamente il 22 luglio. Il passaggio avverrà sabato 24 luglio come è già stato comunicato a qualche cittadino che dovrà vaccinarsi contro il Covid nei prossimi giorni. (IlGiunco.net)

Un provvedimento in merito, ha annunciato Costa, “verrà adottato in tempi brevi, già probabilmente entro questa settimana“. Lo ha detto all’ANSA il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, precisando che si estendono così i tempi della normativa attuale, che prevede un’unica dose vaccinale entro 6 mesi dalla guarigione. (anteprima24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr