Milano, in un giorno tre casi di suicidio tra giovanissimi: morti due 15enni, una è grave

Milano, in un giorno tre casi di suicidio tra giovanissimi: morti due 15enni, una è grave
Open INTERNO

Un’altra ragazza di 12 anni è invece ricoverata in gravi condizioni, anche lei dopo aver tentato il suicidio

Sul caso sta indagando la procura di Milano, che ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per istigazione al suicidio.

Si è gettato dal dodicesimo piano di casa sua, per il momento senza un motivo chiaro.

Un’altra 15enne è morta dopo essersi gettata dal settimo piano di casa sua.

Quello a Nord di Milano è il terzo caso nello stesso giorno che ha riguardato giovanissimi. (Open)

Su altri giornali

“Nel nostro pronto soccorso abbiamo notato molti più preadolescenti e adolescenti arrivati per episodi di autolesionismo, atti che arrivano fino all’estremo Suicidi di ragazzini e ordini arrivati on line? (Imola Oggi)

Per le due vittime e per la piccola ancora ricoverata, ieri era il primo giorno del nuovo anno scolastico Gli inquirenti, insieme alla Procura dei Minori, sono al lavoro per capire i motivi del gesto. (Nano TV)

Tre drammi in poche ore a Milano: due ragazzini morti, un'altra gravissima

La terza, una dodicenne, è ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Lunedì, nel capoluogo lombardo, in meno di dodici ore, tre adolescenti si sono gettati nel vuoto. (ilmattino.it)

Fra i ragazzi non risultano collegamenti evidenti e la vicinanza temporale fra le tre tragedie sarebbe soltanto un'assurda coincidenza. Perché dopo giornate come quella di lunedì a Milano, "è difficile dare consigli - riprende Carli - perché ogni persona deve trovare la soluzione al problema dentro sé stessa" (MilanoToday.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr