Stati Generali, Nardella: "Soppiantare l'italiano con parole straniere è condannarlo a lingua morta"

Si sono aperti questa mattina, lunedì 17 ottobre, nel Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio i lavori della seconda edizione degli Stati generali della lingua italiana. Ad intervenire anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella: “È ormai appuntamento ... Fonte: 055firenze 055firenze
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....