È arrivata la tempesta perfetta. La crisi dei chip mette ko l'auto

Motor1 Italia ECONOMIA

La crisi dei chip e della logistica. La crisi dei chip arriva da lontano.

Come da lontano arrivano le richieste delle Case auto ai grandi gruppi che producono semiconduttori.

I clienti attoniti. Alla fine della catena del valore c'è il cliente, spettatore attonito, spesso inconsapevole, di questa "tempesta perfetta"

La produzione di un microchip. Ora irrompe la crisi dei chip.

L'inchiesta di Motor1. (Motor1 Italia)

La notizia riportata su altri media

(HelpMeTech)

Sulla produzione mondiale di auto, il calo si attesterà a -6,2% nell'anno in corso, e a -9,3% nei prossimi 12 mesi La crisi dei chip continua a farsi sentire sul mercato dell'auto, portando ritardi pesanti nelle consegne e costringendo tutti i Costruttori a ridimensionare la propria produzione. (Auto.it)

La crisi dei chip mette in ginocchio il mercato auto: perdita di 13,5 milioni di vetture

Attualmente le perdite del terzo trimestre sono pari a 3,1 milioni di unità, e sono in aumento Tanto per dare un’idea del problema, il mercato auto europeo vale circa 18 milioni di veicoli all’anno, quello statunitense 16 milioni. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr