Piazza Affari aggiorna massimi a 13 anni. Attesa per Bce e trimestrali Ftse Mib

Finanzaonline.com ECONOMIA

Oggi in calendario le prime trimestrali tra le società del Ftse Mib, con i numeri di Campari e Italgas.

Oggi Wall Street viaggia sui nuovi massimi storici e continua l’ottimismo dettato dalla tornata positiva di trimestrali.

In attesa della Bce di giovedì e delle trimestrali delle big di Piazza Affari, il Ftse Mib aggiorna oggi i massimi a 13 anni.

"In vista del terzo trimestre, manteniamo le stime di EPS 2021-2025 quasi invariate con una riduzione dei ricavi assicurativi compensata da minori costi del personale

Il Ftse Mib ha così aggiornato i massimi a 13 anni chiudendo a 26.970 punti, in rialzo dello 0,58%. (Finanzaonline.com)

La notizia riportata su altri media

Profondo rosso per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che continua gli scambi a 83,36 dollari per barile, in netto calo dell'1,52%. Seduta in frazionale ribasso per l'oro, che lascia, per ora, sul parterre lo 0,48%. (ilmessaggero.it)

Nei piani di ENI ci sarebbe il mantenimento di una quota di maggioranza di R&R post-Ipo e la quotazione dovrebbe avvenire su Borsa Italiana. Tra le blue chip milanesi oggi spicca il -6,6% di Nexi all'indomani dei conti sotto le attese di Worldline. (Finanzaonline.com)

I nostri Analisti lo avevano anticipato nell’articolo: “Piazza Affari alla caccia di nuovi record spinta anche da questo titolo che sta facendo furore”. In Europa l’indice Euro Stoxx ha chiuso in calo dello 0,1% e la Borsa tedesca dello 0,3%, esattamente come la Borsa di Londra. (Proiezioni di Borsa)

Negativa anche, che ha registrato un utile in aumento nei primi tre trimestri dell'anno in corso. Stabile sulla piazza di New York l', dopo i rialzi degli ultimi giorni. (Teleborsa)

Seduta condizionata in gran parte da una carrellata di risultati societari. La Borsa italiana oggi guadagna leggermente terreno in una giornata segnata da una carrellata di trimestrali. Fra le raccomandazioni di Borsa, Goldman Sachs ha promosso Gvs (+11,6%) da neutral a buy e migliorato il target price da 13,30 a 14 euro. (Finanza Report)

I mercati vengono da sedute toniche, con i record aggiornati dagli indici americani S&P500 e Dow Jones. Per ora le corporations americane che hanno diffuso i conti trimestrali non hanno dato segnali di cedimento, dato che hanno il più delle volte battuto le stime degli analisti. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr