Banche, verso la proroga gli incentivi alle nozze: spinta a UniCredit-Mps (Il Sole24Ore)

SoldiOnline.it ECONOMIA

La stagione degli incentivi e dei salvataggi per gli istituti bancari potrebbe protrarsi fino a metà 2022. La norma che prevede la trasformazione delle Dta in crediti fiscali in caso di aggregazioni potrebbe essere infatti prorogata per altri sei mesi

(SoldiOnline.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Investire su Intesa Sanpaolo con lo scopo di ottenere un puro rendimento potenziale (differenza fra incasso del bonus/prezzo di vendita e prezzo di emissione/di acquisto) anziché delle entrate periodiche potenziali? Codice ISIN del bonus cap. (Investire Oggi)

Focus di Citi su Mps dopo le indiscrezioni di Bloomberg secondo cui il Mef potrebbe iniettare nella banca 5-7 miliardi di euro, rispetto ai 2-2,5 miliardi di ricapitalizzazione indicati dal Monte, mentre la privatizzazione entra nelle due settimane decisive. (Milano Finanza)

In pratica l’Unicredit di Orcel e Padoan comprerà MPS a patto che lo Stato la ripulisca ancora con denaro pubblico occupandosi, di fatto, degli esuberi, ovvero di centinaia (forse migliaia) di dipendenti MPS che Unicredit non vuole. (Silenzi e Falsità)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr