Osoppo, minacce a Fedriga e alla forze dell'ordine

Osoppo, minacce a Fedriga e alla forze dell'ordine
Approfondimenti:
Telefriuli INTERNO

“Piena solidarietà al presidente Massimiliano Fedriga e alle forze dell’ordine, sicuro che Luigino Bottoni farà oltre al necessario per individuare questi scemi”, scrive il deputato di Fratelli d’Italia Walter Rizzetto.

Fdi: condanna sia unanime, clima d'odio intollerabile. "Piena solidarietà al presidente Fedriga e alla Polizia di Stato per le frasi ingiuriose scritte dai soliti imbecilli in quel di Osoppo"

Alle Forze dell’ordine e al governatore va la nostra vicinanza, augurandoci che sia possibile individuare gli autori di questo vile atto”. (Telefriuli)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ignoti vandali hanno vergato due scritte: “Fedriga a morte” da una parte, “polizia assassini di Stato” dall’altra. Le immagini sono state pubblicate dal sindaco, Luigi Bottoni, sul suo profilo social e hanno già fatto discutere molto. (Friuli Oggi)

Insulti e minacce a Fedriga e alla polizia a Osoppo

Nel mirino il presidente della Regione, Massimiliano Fedriga e la Polizia di Stato. Movimento 5 Stelle. “Solidarietà al presidente Fedriga e alla Polizia di Stato” viene espressa dal Gruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale, dopo le frasi ingiuriose e minacciose comparse oggi a Osoppo (Udine Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr