Alfa Romeo, chi è Alejandro Mesonero-Romanos

Alfa Romeo, chi è Alejandro Mesonero-Romanos
FormulaPassion.it ECONOMIA

La carriera di Mesonero-Romanos però parte nel 1994, proprio a Martorell dopo una formazione portata a termine tra Barcellona e Londra.

Jean-Philippe Imparato ha infatti tutte le intenzioni di lasciare il segno alla guida del marchio di Arese, con l’obiettivo di rilanciare Alfa Romeo grazie al suo blasone e ad uno stile che l’ha reso uno dei marchi più famosi a livello internazionale.

Lo spagnolo potrebbe rappresentare l’asso nella manica di Alfa Romeo, che si troverebbe con uno dei discepoli di Walter De Silva, padre di 156 e 147

Si fanno sempre più insistenti le voci di un passaggio di Alejandro Mesonero-Romanos in Alfa Romeo per guidare il design del marchio di Arese. (FormulaPassion.it)

La notizia riportata su altre testate

Solo sei mesi fa lo sbarco nel Gruppo Renault, alla guida dello stile Dacia. Solo sei mesi fa lo sbarco in Renault, alla guida dello stile Dacia, ora la sfida più impegnativa nel Gruppo Stellantis. Gianluigi Giannetti. (La Gazzetta dello Sport)

Tonale nascerà sulla piattaforma BWide utilizzata da vari modelli del gruppo Stellantis, ma sul nuovo SUV del Biscione il pianale sarà modificato per valorizzare il comportamento sportivo che ci si attende da un’Alfa Romeo. (FormulaPassion.it)

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI Come sappiamo Alfa Romeo Brennero sarà prodotta da gennaio 2023 nello stabilimento Stellantis di Tychy in Polonia su piattaforma CMP. (ClubAlfa.it)

Alfa Romeo, per il design spunta l'ipotesi Mesonero-Romanos - Quattroruote.it

In 10 anni ha ricoperto diversi ruoli, fino a diventare direttore del design di Renault Samsung Motors in Corea del Sud Dacia Bigster. I modelli Dacia infatti hanno cicli di vita particolarmente lunghi, con operazioni di rinnovamento quindi molto diluite nel tempo. (Motor1 Italia)

Una nuova Alfa Romeo Alfetta potrebbe essere il modello giusto per garantire il successo ad Alfa Romeo in mercati in cui il Biscione non ha mai avuto molta fortuna. Nei prossimi anni Alfa Romeo lancerà diversi nuovi modelli. (ClubAlfa.it)

A lui sono legate le tre Suv del marchio spagnolo (Ateca, Tarraco e Arona), nonché la quinta generazione della Ibiza e l'ultima Leon. Alejandro Mesonero-Romanos avrebbe lasciato dopo pochi mesi il gruppo Renault per assumere un incarico decisamente ambito e irrinunciabile per chiunque lavori nel design automobilistico: la responsabilità dello stile dell’Alfa Romeo. (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr