Quando Mourinho era il nemico

Quando Mourinho era il nemico
Voce Giallo Rossa SPORT

Mourinho non perde occasione per provocare per l’ultima volta: «Chissà se la Roma, che non paga il premio per la Coppa Italia, è disponibile a dare qualche soldo in più al Siena»

La notizia non è tanto questa, quanto le due espulsioni - nette ed evidenti - di Samuel e Cordoba, che Mourinho accoglie col gesto delle manette rivolto alla telecamera.

POLEMICHE DI COPPA - Dopo uno 0-4 all’Olimpico in campionato, le due squadre si ritrovano di nuovo a San Siro in Coppa Italia. (Voce Giallo Rossa)

Su altre testate

I motivi sono ormai noti dai tempi di Manchester, quando il giocatore non riuscì a trovare spazio per la folta concorrenza e non andò molto d’accordo con il tecnico. (InterLive.it)

se ne parla anche con un collegamento con Giorgio Martino volto storico della Rai. tmw news Sarà la Roma dello Special One. (TUTTO mercato WEB)

ESCLUSIVA TMW - Giorgio Martino: "Con l'arrivo di Mourinho se ne va la depressione di due anni"

La depressione dei due anni di Fonseca aveva bisogno di una scossa che forse con tutto il rispetto la figura di Sarri non poteva portare. Con lui si è parlato di Mourinho che dalla prossima stagione guiderà la Roma: "Ha carisma e prestigio ed è in grado di coagulare non solo l'interesse e la curiosità ma anche la passione dei tifosi. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr