Covid a Napoli, boom di contagi nelle scuole: ogni giorno sono positivi 50 tra alunni e docenti - Il Mattino.it

Covid a Napoli, boom di contagi nelle scuole: ogni giorno sono positivi 50 tra alunni e docenti - Il Mattino.it
Il Mattino INTERNO

Nelle ultime quattro settimane nella città di Napoli si è passati dunque da una situazione stazionaria del contagio a un nuovo incremento dei casi

Su questo fronte le adesioni stanno crescendo e ieri a Napoli sono arrivate a quota 8.336 su 55.285 su scala regionale.

I VACCINI. Tutto ciò mentre alla Mostra D'Oltremare ieri i primi 400 docenti e personale Ata sono stati vaccinati alla Mostra.

La crescita della curva di diffusione di Sars-Cov-2 nelle ultime 4 settimane, stratificata per età, appare stabile anche nelle classi di popolazione maggiore di 18 anni. (Il Mattino)

Su altri giornali

Domani, intanto, la Campania tornerà in zona arancione, se saranno confermate le indiscrezioni degli ultimi giorni. I genitori no Dad ricorrevano contro le ordinanze emanate il 12 febbraio che avevano chiuso nei rispettivi Comuni le scuole di ogni ordine e grado fino al 27 febbraio. (Corriere del Mezzogiorno)

I presenti sono stati multati per inottemperanza alle norme anti-Covid, hanno dai 20 ai 37 anni Il tutto poche ore dopo l’annuncio, da parte del ministero, dell’ingresso della Campania in zona arancione. (Corriere del Mezzogiorno)

I poliziotti, giunti sul posto, sono entrati nell’appartamento in cui hanno sorpreso molte persone, non appartenenti allo stesso nucleo familiare, intente a festeggiare un compleanno. Ieri sera gli agenti del Commissariato Posillipo e dell’Ufficio Prevenzione Generale, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Orazio per una segnalazione di schiamazzi e musica ad alto volume provenienti da un’abitazione. (NapoliToday)

Domani piano anti-assembramenti a Napoli: transenne sul Lungomare e nel centro storico

In particolare viene interdetto l’accesso consentendo solo l’uscita di chi si trova già all’interno dell’area che comprende i locali del lungomare”. In particolare sul Lungomare, dove la polizia è stata costretta ad intervenire per bloccare la folla ed il transito con le transenne. (IlNapolista)

Un fattore che allarma i cittadini sull’efficacia dei vaccini, specialmente ora che anche da noi si stanno diffondendo alcune varianti del virus. Ma la comunità scientifica invita alla calma ed a fare il vaccino. (ROMA on line)

Le transenne sono già state portate questa mattina dagli uomini della Protezione Civile e sistemate all’inizio di via Partenope, la strada dei ristoranti del Lungomare, e in piazza del Plebiscito. Per scongiurare gli assembramenti che si sono visti sul Lungomare a San Valentino e Carnevale, il Comune e la Prefettura hanno predisposto un piano di controlli. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr