WhatsApp, presto la funzione per chi non ama i messaggi vocali

WhatsApp, presto la funzione per chi non ama i messaggi vocali
Webnews.it SCIENZA E TECNOLOGIA

WhatsApp sta testando una nuova funzionalità per quegli utenti che non amano particolarmente ricevere e ascoltare i messaggi vocali.

WhatsApp tradurrà i messaggi vocali?

Dopo di che, il messaggio audio “trasformato” in forma testuale verrebbe salvato localmente nel database di WhatsApp per poi essere indirizzato eventualmente al ricevente

In pratica, attivando il riconoscimento vocale un utente potrebbe ottenere la trascrizione dei dati vocali, che verrebbero inviati ad Apple per l’elaborazione. (Webnews.it)

Su altri giornali

Presto sarete in grado di leggere il contenuto dei messaggi vocali, in questo modo non sarà per forza necessario ascoltarli per poter rispondere celermente! In questo preciso momento la funzione è disponibile in beta solamente nella versione iOS di WhatsApp (Tom's Hardware Italia)

WhatsApp, i messaggi vocali diventeranno presto anche testo
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr