Thailandia, al supermercato spunta un drago di Komodo (di 2 metri)

Thailandia, al supermercato spunta un drago di Komodo (di 2 metri)
Il Messaggero ESTERI

Certo vederla tra gli scaffali di un supermercato non è molto poetico ma questo è quello che è accaduto a Nakhon Pathom, in Thailandia.

Una lucertola gigante, una delle più belle creature del pianeta.

Un drago di Komodo di 2 metri è riuscito alla fine a uscire dal negozio nel quale è entrato nonostante le urla dei clienti abbiamo spaventato la lucertola.

Non abbastanza però da farle ritrovare la strada di casa, grazie anche all'aiuto di alcuni veterinari giunti sul posto

(Il Messaggero)

Su altri giornali

Il rettile è un varano d'acqua asiatico, una specie ampiamente diffusa in tutto il Sud-est asiatico. Leggi anche:. - Il 'ciclone' di renne è uno spettacolo ipnotico. - Sudafrica, un leopardo fa un giro al ristorante. (QUOTIDIANO.NET)

Certo vederla tra gli scaffali di un supermercato non è molto poetico ma questo è quello che è accaduto a Nakhon Pathom, in Thailandia. Un varano di 2 metri è riuscito alla fine a uscire dal negozio nel quale è entrato nonostante le urla dei clienti abbiamo spaventato la lucertola. (Quotidiano di Puglia)

Dopo il drago di Komodo è lapiù grande del mondo: i maschi adulti possono raggiungere .Inunagigante di quasi 2 metri (un varano per la precisione) è stata filmata mentre si arrampicava su uno scaffale di un . (Zazoom Blog)

Lucertola gigante scatena il panico al supermercato: “Mai vista una così grande in vita mia”…

Jurassic World commenta il video della lucertola gigante a Bangkok: 'Non eravamo noi'… - 1000sfumature : @tartar10001 Bo sembra una lucertola gigante, poi sono pericolosi. L’impiegato del supermercato e i clienti si sono nascosti dietro al bancone, chiamando immediatamente i soccorsi per i quali però hanno dovuto attendere circa un’ora, come raccontato dall’impiegato stesso: “Mai vista una Lucertola così grande in vita mia; è rimasta sullo scaffale per un’ora. (Zazoom Blog)

Fare la spesa è un’operazione quotidiana senza arte nè parte, non c’è niente di particolarmente avventuroso nel procurarsi cibo confezionato in un, pagare e tornarsene a casa. E forse lo pensavano anche i clienti L'articolo è apparso prima sul sito ViaggiNews. (Zazoom Blog)

E ancora: “Sono animali pericolosi, soprattutto quando sono arrabbiati, quindi sono rimasta indietro ed ho registrato tutto con il mio telefono”. Inoltre – come è naturale che sia – possono diventare aggressivi se vengono minacciati dall’uomo e il comportamento non aggressivo della squadra di soccorso sembra confermare proprio questa tesi (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr