Mercati oggi: Cina e inflazione spaventano le Borse

Money.it ECONOMIA

In questa cornice, vediamo cosa succede oggi nei mercati.

Mercati: Cina protagonista, tra Evergrande e repressione normativa. Alle ore 8.15 circa, l’indice Nikkei perde lo 0,96% e in Cina Shenzhen e Shanghai vanno in rosso, scambiando rispettivamente con un -2,24% e -1,8%.

In attesa di importanti dati USA come l’inflazione e dell’avvio della stagione degli utili societari, gli asset di rischio restano sotto pressione. (Money.it)

La notizia riportata su altre testate

In lieve rialzo l'euro: la moneta unica viene scambiata a 1,1561 dollari e a 130,96 yen. Le Borse europee ripartono in calo appesantite ancora dai timori dei mercati per i rialzi dell'inflazione legati al prezzo dell'energia. (la Repubblica)

Borse aprono in rosso su rischio inflazione. Avvio sotto la parità per i listini del Vecchio Continente, in scia ai ribassi dell’Asia. Il prezzo del petrolio che continua a correre. Le Borse europee iniziano la giornata in rosso, in scia all’Asia. (Investing.com)

Mercati Ancora timori inflazione. Borse in calo. Condividi. di Sabrina Manfroi Deciso ribasso in avvio di seduta per le borse europee che ora limano le perdite sotto il punto pe5rcentuale: Milano -0,88%. (Rai News)

Il FTSE MIBdi Piazza Affari è tra i più penalizzati insieme a Madrid(IBEX 35) ed Amsterdam(AEX). Cede Atlantia che ha annunciato la commessa da 300 milioni di euro per Abertis relativa a un maxi tunnel in Cile. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr