Elon Musk alla B Word: Tesla verso il ritorno al bitcoin ora che è al 50% green

Elon Musk alla B Word: Tesla verso il ritorno al bitcoin ora che è al 50% green
Adnkronos ECONOMIA

In tal caso, molto probabilmente Tesla riprenderà ad accettare bitcoin”.

Ha, comunque, confermato che sia Tesla che SpaceX hanno in pancia sostanziose quantità di bitcoin e di nessun'altra criptovaluta in questo momento.

Finché c'è uno sforzo consapevole e determinato da parte della comunità mineraria per spostarsi verso le energie rinnovabili, ovviamente Tesla intende supportarlo”

Ma non c'è dubbio sul fatto che l'ospite più atteso a B Word fosse senz'altro il patron di Tesla Elon Musk, l'uomo che con ogni tweet in argomento criptovalute fa oscillare le quotazioni di bitcoin e parenti vari di parecchi punti. (Adnkronos)

Ne parlano anche altre fonti

Tesla aveva iniziato ad accettare pagamenti in Bitcoin per le sue auto a marzo, portando la criptovaluta al valore unitario di 46.000 dollari "Vedo che c'è una certa tendenza all'aumento di tale numero, e in tal caso Tesla riprenderà ad accettare Bitcoin". (Giornale di Sicilia)

Al momento non è dato sapere se tale strategia sarà estesa anche in Europa e Asia, ma è alquanto probabile. Controlla la tua app Tesla per gli aggiornamenti sulla disponibilità in altre regioni” si legge da sabato sul sito web di Tesla. (Forbes Italia)

"Noi (Tesla, ndr) non vendiamo i Bitcoin, io non li vendo e SpaceX non li vende. Vorrei sottolineare nuovamente che SpaceX, Tesla e io possediamo Bitcoin", ha detto Musk nella discussione delle criptovalute alla conferenza The B Word, a cui ha partecipato anche il fondatore di Twitter Jack Dorsey. (Sputnik Italia)

Momenti salienti della discussione su “The B Word” di Elon Musk, Cathy Wood e Jack Dorsey

Il recupero è avvenuto in concomitanza con alcune affermazioni di Elon Musk, che parlando alla B Word Conference ieri ha riaperto alla possibilità di accettare pagamenti in Bitcoin da parte di Tesla: questa forma di pagamento era stata inizialmente ventilata lo scorso marzo, causando un aumento vertiginoso del valore dei BTC, per poi venire accantonata già a maggio a causa - dicono le fonti ufficiali - dell'inquinamento legato all'attività di mining. (HDblog)

Non solo Tesla: anche SpaceX ha Bitcoin a bilancio. La notizia che ieri ha contribuito a scuotere i mercati è arrivata, come prevedibile, da Elon Musk. L’annuncio di Elon Musk spinge Bitcoin sopra i 32.000$. (Criptovaluta.it)

Musk ha un messaggio semplice per le molte persone che si considerano contrarie alle corporazioni ma a favore del governo. (NYSE: TWTR), Jack Dorsey, e Cathie Wood di Ark Invest. (Invezz)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr