Sensi investimento sbagliato? Il senno di poi impone valutazioni

Inter-News ESTERI

FUTURO CONSAPEVOLE – Col senno di poi, questo investimento assume contorni negativi, e l’inaffidabilità fisica del centrocampista è solo l’innesco

E l’ennesimo infortunio impone delle valutazioni in casa Inter, dato il peso a bilancio del centrocampista.

Con ogni probabilità ora Sensi dovrà rinunciare alla rassegna continentale, cercando la soluzione ai suoi problemi prima della prossima stagione. (Inter-News)

Ne parlano anche altri media

La cessione del proprio credito è possibile a una banca, a un’assicurazione o a una società finanziaria non bancaria. Ogni 100 euro di credito fiscale ne vengono offerti in media 102, nessuna per ora ha però pare aver toccato e superato quota 105 (Proiezioni di Borsa)

Il quadro RU della dichiarazione dei redditi ha recepito i crediti d’imposta concessi per agevolare i soggetti colpiti dalla pandemia. Le novità che hanno causato alcune incertezze riguardano l’appostazione contabile per le imprese e la rappresentazione nel quadro RU dei crediti per botteghe e negozi, canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo, adeguamento degli ambienti di lavoro, sanificazione e acquisto DPI, nonché delle relative, eventuali, cessioni (MySolution)

Cessioni di immobili dai costruttori: IVA al 4% e credito d'imposta per gli acquirenti

La previgente normativa del credito d’imposta beni strumentali introdotta dalla Legge di Bilancio 2020 trova applicazione, ai sensi del comma 185, articolo 1, L. I codici tributo da utilizzare sono stati istituiti con la risoluzione AdE 3/E/2021:. (Euroconference NEWS)

Tuttavia, non sussistono dubbi sulla circostanza che l’osservanza della stessa sia necessaria anche per gli atti imponibili ai fini IVA, quindi per gli atti da cui trarrà origine un credito d’imposta equivalente. (Ipsoa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr