Oltre 6'000 casi in Germania, introdotte nuove misure

Oltre 6'000 casi in Germania, introdotte nuove misure
Ticinonline Ticinonline (Esteri)

«Economicamente non ci possiamo permettere una seconda ondata come quella che abbiamo avuto in primavera», ha detto la cancelliera in riferimento ai 250 miliardi di nuovi debiti.

La cancelliera ha quindi concluso con un appello «ai cittadini e alle cittadine: in questa fase decisiva dell'autunno è molto importante che tutti continuino a collaborare».

Il precedente primato di casi in 24 ore risaliva al 28 marzo quando ne erano stati registrati 6'294.

Merkel ha poi spiegato la stretta correlazione tra la sopravvivenza del sistema sanitario e quella del sistema economico: «Chi si mette al servizio del sistema sanitario, si mette al servizio anche dell'economia» ha concluso. (Ticinonline)

Ne parlano anche altre testate

Il precedente primato di casi in 24 ore risaliva al 28 marzo quando ne erano stati registrati 6.294. "La Germania si trova già in una fase esponenziale, nella quale le infezioni sono tornate a crescere molto velocemente", ha aggiunto la cancelliera parlando davanti alla stampa. (Rai News)

Anche la premier finlandese Sanna Marin, che stamani si è dovuta allontanare in anticipo per motivi precauzionali legati ad un contatto con una persona risultata positiva al Sars-CoV-2, ha delegato un collega, lo svedese Stefan Loefven. (Adnkronos)

Oltre 6'000 casi in Germania, introdotte nuove misure

«Economicamente non ci possiamo permettere una seconda ondata come quella che abbiamo avuto in primavera», ha detto la cancelliera in riferimento ai 250 miliardi di nuovi debiti. La Germania ha registrato 6'638 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, che segnano anche un nuovo record di contagi da inizio pandemia. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr