A marzo in Romagna attese 108.280 dosi di vaccini - LivingCesenatico.it

A marzo in Romagna attese 108.280 dosi di vaccini - LivingCesenatico.it
Livingcesenatico ECONOMIA

La maggior parte dei vaccini saranno consegnati da Pfizer-Biontech (287.820 somministrazioni), a seguire da Astrazeneca (116.100) e Moderna (68.900).

Nello specifico saranno 108.280 i vaccini distribuiti nelle aree di competenza dell’Asl della Romagna, che comprende le provincie di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini (di cui 63.180 Pfizer-Biontech, 16.800 Moderna e 28.300 Astrazeneca)

Si tratta di un aumento del 38% rispetto alle forniture di febbraio, quando il quantitativo ricevuto è stato poco più di 340mila. (Livingcesenatico)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Domani, mercoledì 24 la consegna avverrà per i 255 medici della provincia di Forlì/Cesena, infine giovedì 25, saranno i 222 medici della provincia di Rimini a ricevere le fiale per iniziare la somministrazione al personale scolastico. (ravennanotizie.it)

Occorre che si recuperi al più presto le quantità di dosi decurtate e non consegnate nei due mesi scorsi, accelerando il percorso di immunizzazione dei cittadini. “Noi siamo pronti ed auspichiamo sempre più un aumento della fornitura di vaccini per la popolazione, soprattutto la più vulnerabile- dichiara l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-. (Ravenna24ore)

Le sedute vaccinali dovranno svolgersi senza affollamento, e saranno organizzate su gruppi multipli di 10 persone, affinché nessuna dose vada sprecata poiché si utilizzano fiale decadose (sassuolo2000.it - SASSUOLO NOTIZIE - SASSUOLO 2000)

78mila dosi di vaccino in consegna a marzo nel modenese

Non appena avremo una data certa, ne daremo tempestiva comunicazione agli Atenei per arrivare nei tempi più rapidi possibili a tutto il personale coinvolto” Non appena le vaccinazioni del personale scolastico saranno concluse, in Emilia-Romagna si partirà anche con il personale universitario. (Gazzetta di Parma)

Occorre che si recuperi al più presto le quantità di dosi decurtate e non consegnate nei due mesi scorsi, accelerando il percorso di immunizzazione dei cittadini. “Noi siamo pronti ed auspichiamo sempre più un aumento della fornitura di vaccini per la popolazione, soprattutto la più vulnerabile- dichiara l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini-. (IlPiacenza)

Oltre 470mila dosi di vaccino contro il Covid-19 (esattamente 472.820) in arrivo in marzo in Emilia Romagna. E’ stata definita la consegna complessiva da Piacenza a Rimini per il prossimo mese, con un aumento del 38% previsto rispetto alle forniture di febbraio, quando il quantitativo ricevuto è stato poco più di 340.000. (COOPERATIVA RADIO BRUNO srl)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr