Crisi economica e chiusure in aumento «Manca liquidità»

la tribuna di Treviso ECONOMIA

treviso. . Raffica di chiusure di attività commerciali e produttive nel 2020 in provincia di Treviso.

«Si è infatti registrato un trend in aumento, sintomo che i provvedimenti del governo non sono stati sufficienti a salvaguardare le aziende».

Ieri il presidente della Camera di Commercio Mario Pozza, nel tavolo di lavoro indetto assieme alla Prefettura di Treviso, ha evidenziato come il 2020 sia stato un anno nerissimo da questo punto di vista. (la tribuna di Treviso)

Su altri media

Il Comune di Vittorio Veneto dispone di ancor meno risorse, tanto che non riesce a disfarsi dei suoi volumi oggi vuoti: da Villa Papadopoli all’ex Mafil "La sede dei Servizi Forestali, a Costa, ai piedi la montagna della Madonna della Salute è, infatti, più che sufficiente. (La Tribuna di Treviso)

Rispetto al bollettino Ulss 2 di giovedì, si è aggiunto il monitoraggio preventivo di una terza classe alla primaria di Col San Martino. Riassumendo, la sola primaria di Soligo, costretta alla chiusura per Covid, include 10 classi in quarantena. (La Tribuna di Treviso)

Sono state proprio le segnalazioni dei pazienti, sui disservizi arrecati loro dal professionista, a far scattare i controlli e l'indagine della Guardia di Finanza di Venezia. (Oggi Treviso)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr