Pallotta shock: «Vi rivelo cosa succedeva nelle riunioni di Lega»

Pallotta shock: «Vi rivelo cosa succedeva nelle riunioni di Lega»
Sampdoria News 24 SPORT

«Non ho mai visto una cosa come questa.

Ciò che era frustrante è che tutti discordavano sulle cose, non ci si avvicinava alla maggioranza e non ci si accordava su come la Lega dovesse essere condotta»

James Pallotta ha parlato nella lunga intervista rilasciata a The Athletic anche delle incredibili riunioni di Lega a cui ha partecipato. James Pallotta, ex presidente della Roma, ha rilasciato una lunga intervista a The Athletic parlando anche delle incredibili riunioni di Lega a cui ha partecipato. (Sampdoria News 24)

Ne parlano anche altre fonti

Non puoi avere un piano B se non hai un piano A Il primo incontro fu con Franco Baldini: nella sua shortlist Monchi non c’era. (SOS Fanta)

Totti voleva allenare Lo sponsor tecnico? (AreaNapoli.it)

James Pallotta, ex presidente della Roma, è tornato a parlare del suo passato in giallorosso e dell’arrivo di Nicolò Zaniolo nella Capitale. Nicolò Zaniolo è arrivato alla Roma nell’estate di calciomercato del 2018 nell’ambito dell’operazione che portò Radja Nainggolan all’Inter allora di Luciano Spalletti e Davide Santon ed il classe 1999 alla corte della squadra capitolina al tempo guidata in panchina da Eusebio Di Francesco (CalcioMercato.it)

Pallotta sugli addii di Totti e De Rossi: "Francesco voleva allenare, ma ci rinunciò quasi subito"

E se prendi la Liga, negli ultimi anni hai qualcuno che la comanda. Pallotta ricorda le riunioni di Lega: "Mai vista una cosa del genere, c'era chi saltava sui tavoli". (TUTTO mercato WEB)

Gli portammo degli insegnanti e piuttosto rapidamente Totti decise che allenare non faceva per lui. Sull’addio di De Rossi. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr