Cortina For Us. Un firmamento al cospetto della Regina delle Dolomiti 18 Chef, 9 stelle Michelin, 2 Maestri pasticceri

Cortina For Us. Un firmamento al cospetto della Regina delle Dolomiti 18 Chef, 9 stelle Michelin, 2 Maestri pasticceri
Bellunopress CULTURA E SPETTACOLO

L’associazione Cortina For Us, attiva da oltre 7 anni, è composta da commercianti, imprenditori, artigiani e liberi professionisti del territorio, uniti nel desiderio di fare da collante fra le diverse realtà locali

Cortina For Us fa centro con la quinta edizione del The Queen Of Taste.

L’associazione Cortina For Us insieme allo Chef Team Cortina vincono ancora e portano questa manifestazione ad un livello, se possibile, più alto rispetto agli anni precedenti. (Bellunopress)

Se ne è parlato anche su altri media

Allo Chef Team posso solo dire: fare squadra con voi è per noi sinonimo di orgoglio e far crescere assieme il progetto del The Queen Of Taste è un’avventura entusiasmante” ha detto Franco Sovilla, Presidente di Cortina For Us Grande festa culinaria a Cortina durante il weekend appena trascorso. (Voci di cortina)

Ma quali sono le città nel mondo che offrono le maggiori possibilità di trovare un ristorante di ottima qualità? Una nuova ricerca ha rivelato le città in cui è più probabile ottenere un pasto di qualità Michelin, in base al numero totale di ristoranti presenti rispetto a quanti sono inclusi nella prestigiosa Guida Michelin. (Vanity Fair Italia)

Uno, infatti, è dedicato ai sapori di Godia, del Friuli e dell’Italia, il secondo celebra l’Istria, il terzo è un omaggio alla nuova casa della famiglia Scarello: Rovigno. Dal 22 giugno a Rovigno Così è nato Agli Amici Rovigno, che ha aperto ufficialmente il 22 giugno. (Corriere della Sera)

I 10 RISTORANTI TOP di Milano

Ristoranti Guida Michelin, la classifica completa. Ecco la lista completa delle località che hanno la percentuale più alta di ristoranti Michelin in rapporto alla totalità dei ristoranti: Una recente ricerca ha analizzato proprio la diffusione dei ristoranti stellati o menzionati dalla Guida Michelin nel mondo, individuando i Paesi in cui la probabilità di assaggiare pranzi e cene gourmet è più alta. (inItalia)

Come tutte le zuppe toscane, serviva anche per recuperare il pane raffermo, che non si poteva assolutamente buttare. “La pappa al pomodoro per me è un piatto della memoria, perché a nonna Ada, che lavorava in campagna con i miei genitori, piaceva tantissimo”, ricorda Valeria Piccini, vestale della cucina toscana a due stelle Michelin (Reporter Gourmet)

Abbiamo decise di mettere insieme le classifiche più celebri, come la guida dell’Espresso, la guida Michelin, la guida del Gambero Rosso e Tripadvisor, per giungere alla classifica delle classifica. I 10 RISTORANTI TOP di Milano. (Milano Città Stato)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr