Lada Niva Bronto: l’ultima versione dell’iconico fuoristrada

Autoblog ECONOMIA

I cambiamenti nella variante Bronto, includono differenziali autobloccanti anteriori e posteriori, un assale reale più solido e sospensioni rinforzate con un’altezza da terra di 240 mm

Allestimenti. La Lada Niva Bronto è disponibile in due livelli di allestimento: Luxe e Prestige.

Avtovaz, proprietaria del marchio Lada, ha aperto i libri degli ordini per la Lada Niva Bronto (conosciuta in Russia come Bronto 4×4), che è la versione hardcore dell’immortale fuoristrada. (Autoblog)

La notizia riportata su altri media

Tornando alla Niva Bronto, l’aggiornamento del 2021 include l’interno leggermente ridisegnato che è stato introdotto nella Niva Legend del 2020. La Bronto prevede differenziali autobloccanti anteriori e posteriori, e sospensioni rinforzate con un’altezza da terra di 240 mm (Autoprove.it)

La Lada Niva resta un veicolo noto e interessante, pur se nato nel 1977 e ai giorni nostri. È un mezzo tutto russo, anche come mercato di sbocco, la Lada Niva Bronto MY21. (Automoto.it)

Avtovaz ha aperto gli ordini per la Lada Niva Bronto aggiornata (conosciuta come 4×4 Bronto in Russia), che è la versione hardcore dell’immortale fuoristrada. La Lada Niva Bronto è disponibile in due livelli di allestimento – Luxe e Prestige. (Autoprove.it)

In attesa di essere sostituita dal nuovo modello anticipato a gennaio col teaser della Niva Vision del 2024 e già destinata alla fine produzione, la Lada Niva Legend ha un guizzo finale che si concretizza proprio col restyling 2021 della Lada Niva Bronto, la versione destinata ad affrontare i terreni più difficili. (Motor1 Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr