**Rai: Renzi, 'Report? Servizio di ieri da studiare in manuali complottismo'**

**Rai: Renzi, 'Report? Servizio di ieri da studiare in manuali complottismo'**
LiberoQuotidiano.it INTERNO

"A quel punto arriva una macchina: è Renzi, losco ma non elegante, e soprattutto immancabile convitato di pietra di tutti gli scandali repubblicani

Mentre il padre sta male, la signora si insospettisce perché vede un tipo 'elegante ma losco' che si aggira nervoso in attesa di qualcuno.

Quattro mesi fa, una donna, che di mestiere fa l'insegnante, si ferma in Autogrill perché suo padre sta male.

"Nella storia di Report -argomenta Renzi- ci sono molti punti oscuri. (LiberoQuotidiano.it)

Ne parlano anche altri media

Perché lo fa? L’analisi in diretta del direttore Peter Gomez e di Andrea Tundo (Il Fatto Quotidiano)

L'ex grillino sul leader di Italia Viva: "Non è più un uomo politico ma di potere". “È evidente che il Copasir si debba muovere. Questa è la dimostrazione del tipo di personaggio che è Renzi”. (LaPresse)

Anche Luca Fazzo del Giornale, coinvolto a suo tempo in quelle vicende, secondo la Marogna si sarebbe prestato all’operazione contro Carta Noi ci facciamo delle domande perché accadeva in un momento particolare, con una crisi politica in corso anche sulla delega ai Servizi. (Il Fatto Quotidiano)

Rai, Meloni: “Copasir si occupi di caso Renzi-Report”

Marco Mancini infatti è nato il 3 ottobre 1960 a Castel San Pietro, nel bolognese, ma è cresciuto vicino Ravenna. Marco Mancini probabilmente avrebbe evitato volentieri tutto questo trambusto sulla sua persona, visto che per uno 007 il restare lontano dai clamori mediatici è un aspetto fondamentale del proprio lavoro. (Money.it)

L'autorità delegata non è un dirigente.Il dottor Mancini è talmente un problema per me che lo incontro all'aperto in Autogrill I dubbi sulla provenienza del video. Un elemento, quello della provenienza del video, su cui Renzi si sofferma a più riprese. (AGI - Agenzia Italia)

Così la leader di FdI, Giorgia Meloni, nel corso di una conferenza stampa, in merito al servizio di ‘Report’ sull’incontro fra Matteo Renzi e un agente dei servizi segreti, Marco Mancini. Sarebbe normale anche se li avessi io”, ha dichiarato Meloni aggiungendo che “i partiti politici che parlano con i servizi di intelligence è la cosa più normale del mondo”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr