;

Rifugiati, la Corte Ue: “No ai rimpatri nei Paesi d’origine se si rischia la tortura o trattamenti inumani”

Rifugiati, la Corte Ue: “No ai rimpatri nei Paesi d’origine se si rischia la tortura o trattamenti inumani”
Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente
(Sezione: Esteri) Nessun rimpatri per chi rischia la tortura nel proprio Paese d'origine. Lo stabilisce la Corte Ue in una sentenza.
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti