Mondiali Cortina, Nazionale iraniana senza allenatrice: il marito le vieta la trasferta

Mondiali Cortina, Nazionale iraniana senza allenatrice: il marito le vieta la trasferta
Corriere della Sera SPORT

Samira Zargari Samira Zargari, la head coach della squadra iraniana femminile di sci alpino, non ha potuto accompagnare le sue atlete ai Mondiali di Cortina.

A impedirle di raggiungere la Regina delle Dolomiti è stato infatti il marito che si è appellato alla legge della repubblica islamica: per ottenere il passaporto una donna ha bisogno del permesso del marito, ma quando anche sia in possesso del documento di espatrio, lo stesso marito può impedirle di lasciare il Paese di volta in volta

Per una volta non c’entra però il Covid. (Corriere della Sera)

Su altre testate

Il marito le ha impedito di lasciare l’Iran. Eppure c’è chi ancora, nel 2021, non ha potuto godere di questo privilegio unicamente perchè donna. (Stretto web)

"Fino all'ultimo - ha fatto sapere la Federsci iraniana - abbiamo cercato di trovare una soluzione, ma non è stato possibile". I precedenti. Quello di Samira Zargari non è un caso isolato (Milleunadonna.it)

La squadra, scrive il quotidiano Shargh, ha lasciato ieri l’Iran alla volta dell’Italia, ma alla Zargari non è stato consentito di partire. “Fino all’ultimo - ha fatto sapere la Federsci iraniana - abbiamo cercato di trovare una soluzione, ma non è stato possibile”. (L'HuffPost)

Caso Iran, la sciatrice Abbasi sulla c.t. a casa: "Cambieremo le leggi"

"Fino all'ultimo - ha fatto sapere la Federsci iraniana con un comunicato stampa - abbiamo cercato di trovare una soluzione, ma non è stato possibile". Al Mondiale di Cortina non ci potrà essere Samira Zargari, la head coach della squadra iraniana femminile di sci alpino. (Fantaski.it)

Condividi. Per la sciatrice iraniana Forough Abbasi l'obiettivo nello slalom gigante in programma oggi ai campionati mondiali di sci di Cortina d'Ampezzo era quello di arrivare in fondo. Sciatrice iraniana al termine della gara fa appello per i diritti delle donne. (Rai News)

Il marito americano. "L'Iran è un paese rurale - continua Forough Abbasi - , la difficoltà di fare sport più che altro è questa. Ci stiamo provando, per il momento è già importante che le donne capiscono che fare sport è una cosa sana (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr