I ricercatori Tesla costruiscono una batteria che dura 100 anni

Scenarieconomici ECONOMIA

Le celle NMC 532 di Dahn non hanno mostrato alcuna perdita di capacità dopo quasi 2.000 cicli.

Una batteria che durasse per tutta la vita di un’auto o quasi permetterebbe una più facile diffusione delle auto EV

Sulla base di questi dati il ricercatore ipotizza una durata complessiva di circa 100 anni per le sue batterie.

Spesso le batterie dei telefonini non durano più di tre anni, ma i ricercatori Tesla hanno messo a punto una batteria che dovrebbe essere in grado di superare molti dei limiti temporali, durando anche 100 anni. (Scenarieconomici)

Su altre testate

La partnership tra Tesla e il team di ricerca dell’Università di Dalhousie continuerà fino al 2026 con grande soddisfazione di entrambe le parti; se il comparto di batterie e di gestione energetica delle auto Tesla è così superiore alla concorrenza, è anche grazie al lavoro svolto dal team di ricerca canadese, sempre al lavoro per migliorare le prestazioni delle batterie al litio Secondo il team di ricerca esistono le condizioni in cui una batteria al nichel potrebbe durare fino a un secolo, ma per individuare queste condizioni bisogna approfondire ulteriormente lo studio sulla chimica delle batterie; la tecnologia sarebbe simile a quella delle batterie litio-ferro-fosfato, ma con una densità energetica ancora più alta. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr