Dichiarazione dei redditi 2022: scadenza, documenti e quando farla

idealista.it/news ECONOMIA

idealista/news ha preparato una guida con le informazioni utili sul modello 730 e sulle detrazioni riservate alla casa

Dichiarazione dei redditi 2022: scadenza, documenti e quando farla. Dal 23 maggio i contribuenti possono accedere alla dichiarazione dei redditi 2022, che dovrà essere inviata all’Agenzia delle Entrate entro il 30 settembre.

(idealista.it/news)

Ne parlano anche altri media

Lo scorso 20 maggio l’Agenzia delle Entrate ha annunciato che, da quest’anno, la gestione della dichiarazione precompilata del modello 730 può essere dal contribuente affidata non solo ad un familiare ma anche a persona di fiducia diversa da un familiare. (Radio RTM Modica)

Chi vuole ricevere il rimborso nella busta paga di luglio però deve sbrigarsi. Per chi utilizza il modello 730/2022 precompilato c’è dunque un solo giorno a disposizione per inviare la dichiarazione dei redditi e, sperando in un conguaglio a credito, ricevere il rimborso già a luglio. (Today.it)

Quando non è obbligatorio. Quando è consigliato. Quando non conviene Pensione: quando non è obbligatoria la dichiarazione dei redditi La presentazione della dichiarazione dei redditi è obbligatoria solamente in certi casi. (Money.it)

Detto ciò, se il contribuente decide di presentare il 730 tramite CAF, è opportuno conoscere tutte le scadenze da rispettare. Ad ogni modo, in riferimento al 730 precompilato 2022, redditi 2021, le scadenze principali sono le seguenti e si intrecciano con quelle del modello Redditi precompilato (InvestireOggi.it)

La maggior parte dei dati già caricati è riferita alle spese sanitarie, saliti dai 718 milioni di 12 mesi fa a oltre 1 miliardo (+40%). Gli incrementi più rilevanti si registrano alla voce “bonifici per ristrutturazioni”, salita a oltre 10 milioni (+36% rispetto al 2021), e “contributi lavoratori domestici”, con 3,8 milioni di dati (+14%) (ilmessaggero.it)

È tempo di dichiarazione dei redditi: vediamo quando arriveranno i rimborsi IRPEF per chi compila il modello 730/2022 e il modello Redditi Pf e in che modo. Altro fattore che incide è il modello che viene utilizzato per la dichiarazione dei redditi: il rimborso sarà più veloce per chi utilizza il 730/2022, più lento per chi utilizza il modello Redditi Pf. (Tisostengo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr