Controlli green pass in azienda, la nuova legge creerà tanti problemi: ecco perché

Controlli green pass in azienda, la nuova legge creerà tanti problemi: ecco perché
Per saperne di più:
Agenda Digitale INTERNO

Un obbligo dunque derivante da legge, una legge che non parla di obbligo

È stata infatti pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione 165/2021, dunque le regole del decreto per il green pass e lavoro sono ufficialmente entrate in vigore.

Il decreto con le nuove regole per il Green pass sul luogo di lavoro è diventato legge.

Proseguendo nell’analisi del testo leggiamo che “i lavoratori possono richiedere di consegnare al proprio datore di lavoro copia della propria certificazione verde”. (Agenda Digitale)

La notizia riportata su altri giornali

«Oggi è possibile, perché la norma approvata prevede che i lavoratori possano consegnare copia del green pass al datore di lavoro. Tuttavia, la norma è stata approvata senza alcuna ulteriore modifica; pertanto le aziende saranno esentate dall'effettuare i controlli sui dipendenti che consegnino copia del green pass. (il Giornale)

Ascolta la versione audio dell'articolo. 3' di lettura. Sono al lavoro i private equity Cvc e Advent, con il supporto della banca d’affari Nomura, per studiare la situazione in evoluzione su Tim e, nel caso ci siano le condizioni, per mettere sul tavolo una proposta in competizione con quella di Kkr (Il Sole 24 ORE)

Sanzioni. L’accesso del personale nei luoghi di lavoro in assenza di green pass è punito con una sanzione amministrativa da euro 600 a euro 1.500. Il lavoratore sprovvisto di Certificazione verde è considerato assente ingiustificato fino alla presentazione del green pass senza effetti disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro. (Ipsoa)

Conversione del DL 127/2021: le novità in materia di green pass per il mondo del lavoro

In pratica, nel positivizzare la faq – peraltro, di buon senso – non è possibile mandare via il lavoratore cui scada il Green pass, da tampone con tutta evidenza. In particolare, ci riferiamo al divieto del controllo del Green pass in caso di smart working concordato con il proprio Superiore (Agenda Digitale)

Dopo l'articolo 9-octies del decreto legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 127/2021, per effetto della conversione nella legge 19 novembre 2021, n. 165, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 20 novembre 2021, n. (Ambiente Sicurezza Web)

In particolare, il Garante ha criticato la nuova modalità operativa nella misura in cui rischia di precludere la piena realizzazione delle esigenze sanitarie sottese al sistema del green pass. Il 20 novembre 2021, è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge del 19 novembre 2021, n. (Il Quotidiano Giuridico)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr