Emilia-Romagna arancione? Bonaccini: "Non lo escludo dalla prossima settimana"

Emilia-Romagna arancione? Bonaccini: Non lo escludo dalla prossima settimana
La Repubblica INTERNO

Può darsi si sia rossi ancora la prossima settimana, arancioni quella dopo, ma in questo momento non posso escludere nulla"

"Non escludo che si possa essere arancioni dalla prossima settimana".

Insomma migliora la prospettiva che solo la scorsa settimana faceva vedere un orizzonte più cupo e, dunque, in "rosso".

Rispetto alla settimana scorsa i contagi calano.

Bisogna essere sinceri tra di noi - spiega il governatore - non escludo che si possa essere arancioni dalla prossima settimana. (La Repubblica)

Su altre fonti

E ancora, «un altro esempio per palestre e piscine: se non si possono riaprire tout court, perché non pensare ad ingressi individuali, per una riapertura graduale?» Lo ha detto Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia Romagna e della Conferenza delle Regioni, ospite di Restart in onda questa sera su Rai2, alla vigilia dell’incontro della conferenza unificata Stato-Regioni-Comuni-Province con la presenza del presidente del Consiglio Mario Draghi. (Gazzetta di Parma)

Bonaccini, dopo l'episodio, ha chiamato subito i carabinieri e ha lasciato il pacco fuori casa. In rete gira infatti un video che documenta la scena della consegna, cosa che ha consentito alle forze dell'ordine di riconoscere i due "postini". (La Repubblica)

Bonaccini ha immediatamente allertato i carabinieri, lasciando su loro consiglio il pacco fuori casa. Così scrive su Facebook il segretario della Lega Romagna, Jacopo Morrone (Corriere della Sera)

Bonaccini: Emilia Romagna forse arancione dalla prossima settimana

Tutti i negozi sono aperti, anche quelli di abbigliamento di altre categorie merciologiche considerate "non essenziali" che in zona rossa sono chiusi I contagi su base settimanale si sono dimezzati in un mese, spiega Bonaccini, elencando la progressione dell'ultimo periodo, via via in calo: da 19.500 si è passati a 17.500, 14mila, 11mila. (il Resto del Carlino)

Il pacco, con un foglio con scritto «Frode Covid», conteneva cartacce e pannolini sporchi I carabinieri del reparto operativo di Modena, in collaborazione con la Digos, hanno denunciato due persone per il pacco consegnato ieri a casa del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini. (Corriere della Sera)

“I numeri sono confortanti in questi ultimi giorni”, sottolinea nell’incontro con i vertici regionali di Confesercenti in occasione della giornata di mobilitazione dell’associazione. Non ve lo prometto, perche’ non ho numeri ultimi che il Governo ci fornira’ giovedi’ (domani, ndr). (Corriere Romagna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr