Covid, avariati milioni di AstraZeneca promessi dagli USA al resto del Mondo

Computer Magazine ECONOMIA

A compromettere le dosi, i numerosi problemi riscontrati presso lo stabilimento Emergent Bio Solution di Baltimora, che oltre al medicinale anglo-svedese, avrebbe rovinato anche numerosi lotti di Johnson & Johnson.

In tutto, la rimessa destinata all’esportazione Oltreoceano comprende altri 20 milioni di AZ prodotti altrove, più 500 milioni di Pfizer/BioNTech da distribuire nei prossimi due anni

Gli Usa stanno controllando oltre 100 milioni di dosi di vaccini, incluso l’AstraZeneca che avrebbe dovuto essere spedito da noi entro fine giugno. (Computer Magazine)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nuovi studi saranno condotti sul tema, ma al momento questo rappresenta uno dei campioni più ampi che abbiano già ricevuto il mix da tempo sufficiente a valutarne la risposta immunitaria. Combinare i vaccini Astrazeneca e Pfizer produce una notevole risposta immunitaria. (Tecnoandroid)

Il pericolo, cioè, che il vaccinato non si sottoponga alla seconda dose per timore dello schema eterologo. Via libera al richiamo con AstraZeneca anche negli under 60 che, dopo avere ricevuto la prima dose, rifiutano il mix con un prodotto a mRna (Pfizer o Moderna): è il parere del Comitato tecnico scientifico, comunicato in conferenza stampa dal premier Draghi venerdì. (Il Manifesto)

A seguito delle disposizioni del Ministero della Salute, da questo momento in poi molti cittadini potrebbero ricevere la cosiddetta “vaccinazione eterologa”. Uno studio pubblicato di recente sulla prestigiosa rivista Nature ha evidenziato come questo mix-and-match sia addirittura più efficace della somministrazione di due dosi Astrazeneca (Tecnoandroid)

Zoom schermo Sandro Tognati, 57 anni, è morto il giorno dopo aver ricevuto il vaccino AstraZeneca La decisione è stata una misura cautelare perché ancora ignote le cause della morte di Sandro Tognati, UPPGAV Corriere della Sera Lunedi. (TecnoSuper.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr