Per Iapichino a 18 anni mondiale stagionale agli indoor di Ancona. Salta 6,91 come mamma Fiona

Per Iapichino a 18 anni mondiale stagionale agli indoor di Ancona. Salta 6,91 come mamma Fiona
Corriere Adriatico SPORT

Ma non solo: la saltatrice della Fiamme Gialle, nella prima giornata degli Assoluti indoor, si è appropriata del record del mondo under 20 indoor che apparteneva alla leggendaria tedesca Heike Drechsler, una delle più forti saltatrici di tuti i tempi, con 6,88 stabilito nel 1983.

rande risultato ad Ancona durante i campionati italiani indoor di atletica leggera.

Quella della giovane Larissa è una misura straordinaria per la diciottenne fiorentina, miglior salto al mondo del 2021 e standard olimpico per i Giochi di Tokyo

Larissa Iapichino ha saltato un clamoroso 6,91 nel lungo ed ha eguagliato il record italiano indoor di sua mamma, Fiona May, realizzato nel 1998 a Valencia (Corriere Adriatico)

Su altre testate

Per avere le notifiche delle notizie di Queenatletica sullo smartphone iscriviti al nostro canale Telegram: https://t.me/queenatletica Mi piace: Mi piace Caricamento. (Queen Atletica)

Si tratta anche del record mondiale Under 20 (dopo 38 anni è saltato il primato della tedesca Heike Drechsler, capace di 6.88 nel 1983). Larissa Iapichino si è letteralmente superata ad Ancona e ha eguagliato il record italiano che sua mamma Fiona May aveva realizzato nell’ormai lontano 1998 a Valencia (OA Sport)

Atletica, Larissa Iapichino da estasi! Eguaglia mamma Fiona May: record italiano e primato mondiale U20!

La classe 2002 ha infatti eguagliato il record italiano indoor della madre Fiona May, che risaliva all’1 marzo 1998 in quel di Valencia. (Sportface.it)

VIDEO: IL SALTO A 6,91 DI LARISSA IAPICHINO. Foto: Fidal Un 6,91 metri eccezionale, che le permette di eguagliare il record di mamma Fiona May (realizzato a Valencia nel 1998): una storia bellissima, di quelle che solo lo sport sa regalare. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr