Jay-Z vende Tidal e il brand di Champagne. Il patrimonio aumenta del 40%

Forbes Italia ECONOMIA

La casa di Los Angeles vale già 5 milioni di dollari in più rispetto al prezzo di acquisto

Dopo lo champagne Jay-Z vende anche il servizio di streaming Tidal.

La transazione ha valutato l’azienda a circa 450 milioni di dollari, 150 in più rispetto alla stima di Forbes del 2019.

Ecco come si compone il suo patrimonio:. Liquidità e investimenti: 425 milioni di dollari. Jay-Z ha cantato per anni l’importanza di spendere saggiamente i soldi. (Forbes Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Square annuncia l’acquisizione di Tidal. Nel lungo thread costituito da numerosi “cinguettii”, Dorsey stesso fornisce i dettagli dell’acquisizione. Square is acquiring a majority ownership stake in TIDAL through a new joint venture, with the original artists becoming the second largest group of shareholders, and JAY-Z joining the Square board (Webnews.it)

Tra le novità che potrebbero essere introdotte in Tidal Dorsey cita esplicitamente “nuovi modi di essere pagati” e “nuovi flussi di entrate complementari” Ascolta qui download. Il co-fondatore e CEO di Square, Jack Dorsey, ha rivelato che JAY-Z entrerà a far parte del board della società. (Cryptonomist)

Nel 2020, ha riportato Billboard, Tidal ha avuto problemi anche a pagare gli artisti i cui brani e album trasmette tramite la sua piattaforma (DDay.it - Digital Day)

Jack Dorsey, già fondatore di Twitter e co-fondatore e CEO di Square, vuole portare il successo ottenuto con Square in ambito fintech in Tidal, il tutto a favore degli artisti presenti sulla piattaforma e, citando Dorsey, “Square e Tidal stanno cercando di rinnovare il business dello streaming musicale con l’obiettivo di trovare nuovi modi per gli artisti di supportare il loro lavoro. (SmartWorld)

Meno di due settimane fa, Jay-Z ha annunciato la vendita del 50% della sua casa di champagne, Armand de Brignac - meglio conosciuta come Ace of Spades - a LVMH Moet Hennessy Louis Vuitton Attraverso Square, società di servizi finanziari e di pagamento tramite dispositivi mobili, Dorsey rileverà una quota di maggioranza per 297 milioni di dollari, che pagherà in azioni e contanti. (La Stampa)

La volontà è quella di "offrire ai musicisti nuovi modi per supportare il proprio lavoro", come dichiarato da Dorsey. Le cifre dell'operazione ammontano a 297 milioni di dollari (246 milioni di euro), e una volta conclusa formalmente l'acquisizione Jay-Z prenderà posto all'interno del consiglio di amministrazione di Square. (HDblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr