Torino: in ballo cinque nomi per l'attacco. Simeone in pole

Torino: in ballo cinque nomi per l'attacco. Simeone in pole
Approfondimenti:
Tuttosport SPORT

Quello stesso Bologna vicino a chiudere per Lyanco con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

E per tutti e cinque il direttore sportivo del Toro ha cominciato a sondare il terreno con diversa intensità.

Il problema è che nell’ultimo campionato, proprio al Cagliari, non ha reso secondo le aspettative (6, le reti in Serie A)

Simeone è una ragione specifica, per la quale il neo tecnico granata Juric insiste con il responsabile dell’area tecnica Vagnati per ricevere Gunter. (Tuttosport)

Ne parlano anche altri giornali

Avere da subito il sostegno proprio pubblico, infatti, non potrebbe fare che bene al gruppo di Juric, il cui calendario è davvero fitto. Sono comunque al vaglio alcune ipotesi per favorire l'interazione tra coloro che seguiranno il ritiro ed i giocatori. (Toro News)

Come scrive Tuttosport infatti, nelle ultime ore il Napoli ha bussato all. Juric ha bisogno di due trequartisti per attuare il suo gioco che ha la caratteristica di mandare in gol il maggior numero (Torino Granata)

Torino, le altre idee: Piatek, Kouame, Lasagna. Ma come detto sono diversi i nomi in ballo, anche perché il Torni piazzerà in uscita sia Zaza che Verdi, considerati esuberi nel progetto di Juric: ecco allora prendere quota la suggestione Piatek, ma il rientro del polacco in Serie A costa caro, e alto è anche il prezzo di Kouame dalla Fiorentina. (Fantacalcio ®)

Toro, rosa extralarge: 44 giocatori con tanti esuberi da piazzare

Il Toro sta cercando una punta perché nell'attuale pacchetto offensivo granata l'unico certo della permanenza è Antonio Sanabria, in attesa della decisione di Andrea Belotti sul proprio futuro. Le pagine in edicola quest’oggi dedicate al Torino (Toro News)

I club di Serie A dunque hanno deciso di rinviare la questione: la prossima settimana sarà quella decisiva Promotrice di questa nuova suddivisione dei match è stata DAZN, che ha acquistato i diritti della Serie A per il prossimo triennio: trasmetterà tutte le 10 partite, 3 in co-esclusiva con Sky e 7 in esclusiva. (Toro News)

Serve snellire l'attuale rosa, insomma, e anche con una certa fretta La certezza è che il giorno del raduno, tra un mese al Filadelfia, i granata non saranno in quattro gatti. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr