L'infermiera contraria alla vaccinazione che chiede l'esenzione (negata) dal medico

L'infermiera contraria alla vaccinazione che chiede l'esenzione (negata) dal medico
Il Messaggero Veneto SALUTE

Dopo tanti anni di cure adesso ho trovato il mio equilibrio e non voglio rischiare di perderlo».

Una mancata vaccinazione che la donna giustifica con ragioni sanitarie.

Adesso loro mi sospendono dall’albo e mi negano così la possibilità di andare a lavorare nei Paesi in cui non c’è l’obbligo vaccinale.

La donna sperava di avere l’esenzione dal vaccino da parte del suo medico di medicina generale che però gliela ha negata. (Il Messaggero Veneto)

Su altri giornali

«Vorrei fargli delle domande, chiedergli alcune cose invece di sentirlo mettere i cittadini contro gente che ha “dato il sedere”. Ogni medico che manca può paralizzare un ospedale, figuriamoci cosa accadrebbe se a Torrette ne dovessero mancare 100» (AnconaToday)

Sindacalista e infermiere: «Chi si vaccina è una cavia, sfido Caporossi in dibattito pubblico»
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr