«Per i cambi di colore conteremo i ricoveri»

«Per i cambi di colore conteremo i ricoveri»
La Verità INTERNO

Roberto Speranza s'arrende alla modifica dei parametri: «Ha senso con questi livelli d'immunizzazione». Intanto, il ministro dell'Università ammette: «Ignoriamo quanti prof siano vaccinati». Anche sulla scuola il Cts non sa che pesci prendere. E torna lo spettro della Dad.Nella medicina e nelle scie

(La Verità)

Ne parlano anche altre fonti

In Veneto in questo momento abbiamo ricoverato solo 6 nuovi pazienti in terapia intensiva e sono perlopiù cinquantenni non vaccinati». Con il prossimo "decreto emergenza" sembra ormai certo che il green pass sarà rilasciato - in linea con l’Ue - solo con la seconda dose. (L'Arena)

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha confermato che con il nuovo decreto legge cambieranno i parametri per il passaggio delle Regioni in zona Gialla: accogliendo la richiesta dei Presidenti di Regione, si darà maggior peso e rilevanza ai dati legati ai ricoveri in ospedale. (News Mondo)

Ma, secondo alcuni, i tempi sarebbero troppo lunghi per arrivare a settembre con una legge che vada in questo senso Il "decreto emergenza". Con il prossimo 'decreto emergenza' sembra ormai certo che il green pass sarà rilasciato - in linea con l’Ue - solo con la seconda dose. (Gazzetta del Sud)

Coronavirus, l'Rt in Italia sale e arriva a 0,91

«In una fase caratterizzata da un livello importante di vaccinazione è ragionevole che nei cambi di colore e nelle conseguenti misure di contenimento pesi di più il tasso di ospedalizzazione rispetto agli altri indicatori». (Giornale di Sicilia)

Intanto secondo l’ultimo bollettino del coronavirus in Italia sono 2.989 i nuovi casi, con un tasso di positività che schizza all’1,4% e il dibattito sui nuovi colori delle Regioni scuote l’esecutivo. (Virgilio Notizie)

Risale l'Rt e non poteva essere altrimenti, visto l'andamento dei casi in Italia. Anche l'incidenza di casi settimanali per 100mila abitanti è è in salita e arriva a 19 contro gli 11 della scorsa settimana. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr