Due incidenti in provincia di Pisa, in uno coinvolti madre e figlio

Due incidenti in provincia di Pisa, in uno coinvolti madre e figlio
LA NAZIONE INTERNO

Pisa, 2 maggio 2021 - Due incidenti in provincia di Pisa nella giornata del 1 maggio.

Entrambi gli incidenti sono avvenuti nel pomeriggio.

Due le persone a bordo dell'auto, madre e figlio, che sono stati trasportati in ospedale.

Un secondo incidente, poco dopo, in Via del monte est a Bientina, ha visto coinvolte due autovetture, in questo caso sono state soccorse 4 persone

In entrambi sono intervenuti 118 e vigili del fuoco del comando di Pisa e del distaccamento di Cascina. (LA NAZIONE)

Se ne è parlato anche su altri media

A bordo c'erano madre e figlio che sono stati soccorsi dagli operatori del 118. Due incidenti gravi a breve distanza di tempo e di chilometri nel Pisano. (Toscana Media News)

Emergenza coronavirus, i dati delle ultime 24 ore in provincia di Pisa. I toscani ricoverati sono oggi 1.546 (19 in più rispetto a ieri), 250 dei quali in terapia intensiva (due più di ieri) (Qui News Pisa)

Registrate altre due vittime nel Pisano a seguito dell'epidemia. Per gli altri due ambiti pisani il dato delle guarigioni non è disponibile nel dettaglio. (Qui News Pisa)

In treno a Pisa per vendicarsi, ma sbaglia persona e picchia un estraneo

(Vaccinazioni complessivamente effettuate: 28.756 prime dosi e 12.594 seconde dosi; la percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose: 92,2%). Per la zona del cuoio, territorio di competenza dell'Asl Toscana Centro, nove i casi: Castelfranco di Sotto 4, Montopoli 2, San Miniato 3 (PisaToday)

Denunciato dalla Polizia un cittadino del Burkina Faso 25enne per i resti di minaccia aggravata e porto di oggetti atti ad offendere. Una Volante è prontamente intervenuta, rintracciando lo straniero a poca distanza, che cercava di allontanarsi verso la stazione. (PisaToday)

L'uomo, un 25enne del Burkina Faso, regolarmente residente a Capannori, è stato denunciato per minaccia aggravata e porto di oggetti atti ad offendere. Pisa, 2 maggio 2021 - Armato di spranga prende il treno da Capannori, dove risiede, per andare a Pisa a vendicarsi di due tunisini che qui qualche giorno prima lo avevano derubato, ma sbaglia persona e aggredisce un pisano che chiama subito la polizia. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr