Alessandra Amoroso: «Pensavo di non meritare il successo. Grazie alla psicoanalisi ho voltato pagina»

Alessandra Amoroso: «Pensavo di non meritare il successo. Grazie alla psicoanalisi ho voltato pagina»
Corriere della Sera CULTURA E SPETTACOLO

Nel film sono me stessa, ma è diverso da quando fai un video: è imbarazzante stare davanti alla telecamera, mi tremava il labbro inferiore»

«No, ma in quel periodo ho fatto i conti con me stessa e ho preso coraggio.

A parte la lacrima facile, ma è sempre stato uno sfogo di emozioni e non tristezza, Alessandra Amoroso è una col sorriso stampato in viso.

«Che sono sempre stata il limite di me stessa. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr