Le pagelle di Pirlo: scaccia via i fantasmi. Vincere è l’unica cosa che conta

Le pagelle di Pirlo: scaccia via i fantasmi. Vincere è l’unica cosa che conta
TUTTO mercato WEB SPORT

Voto 7 per la rosea, così come Tuttosport (“Il primo tempo lo vince a modo suo, nella ripresa subentrano cuore e orgoglio”) e Corriere della Sera (“Vincere è l’unica cosa che conta”).

Vincere è l’unica cosa che conta. vedi letture. La Juve soffre, si chiude, riparte.

Scaccia via i fantasmi e le ombre con umiltà”. TMW: 7. La Gazzetta dello Sport: 7. Corriere dello Sport: 6,5. Tuttosport: 7. Corriere della Sera: 7

Le pagelle di Pirlo: scaccia via i fantasmi. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altre testate

Sono passati 87 giorni da un’altra serata, quella del 3-1 al Sassuolo ma sopratutto del suo infortunio. Quel colpo al ginocchio sinistro che l’ha tenuto lontano dal campo, dalla Juve e dal calcio. (Tutto Juve)

Insufficienti, invece, Chiellini, Alex Sandro e Morata: voto 5,5 per i 3 calciatori, con lo spagnolo che, in particolare, ha sbagliato diverse giocate in contropiede che potevano fare male al Napoli (Tutto Juve)

Ma da tempo si fissa a 75-76 punti la soglia per la qualificazione alla prossima Champions League, sicuramente un traguardo non facile vista la folta e agguerritissima concorrenza. Il passo falso con la Juventus non ci voleva, ma il Napoli a 9 gare dal termine può ancora infilarsi per il discorso relativo alla Champions League, certo: c’è un sempre margine per tentare un ulteriore recupero. (AreaNapoli.it)

Da Napoli: 'Urla riprovevoli dei dirigenti della Juve, meritano la squalifica'

Ora l'importante è mantenere la concentrazione e terminare al meglio questo campionato". Juventus, l'analisi di Danilo. "Le grandi squadre sono quelle che mantengono una continuità e in questa stagione noi abbiamo fatto molta fatica. (Fantacalcio.it)

L'Osservatorio Romano: 'CR7 libero di fare ciò che vuole, Dybala si gioca tutto, corsia privilegiata per Pogba'. Pirlo: "Ho sempre avvertito la fiducia dei giocatori. Eravamo abituati a lottare per il primo posto, ora. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr