CEO licenzia più di 900 dipendenti in videoconferenza

DR COMMODORE ECONOMIA

Vishal Garg, CEO di Better.com. Garg ha poi concluso avvisando i dipendenti che a breve avrebbero ricevuto un’email con i dettagli relativi alle liquidazioni.

Il loro CEO, Vishal Garg, ha infatti annunciato un taglio di circa il 9% degli impiegati, l’equivalente di più di 900 persone.

Garg accusa infatti i suddetti dipendenti di rubare risorse ai colleghi e ai clienti, essendo improduttivi e lavorando solo due ore al giorno. (DR COMMODORE)

La notizia riportata su altre testate

Maxi licenziamento via Zoom: 900 dipendenti a casa. Novecento impiegati (circa il 9% della forza lavoro di Better.com) messi alla porta con uno stratagemma non proprio cristallino: la ditta aveva attirato i lavoratori su Zoom con la scusa di dover trasmettere un webinar aziendale. (Il Primato Nazionale)

“Se sei in questa chiamata, vuol dire che sei licenziato”: il video shock. “Se sei in questa chiamata, fai parte dello sfortunato gruppo che verrà licenziato con effetto immediato”. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

La scorsa settimana Garg aveva silurato in un solo colpo 900 impiegati in videoconferenza accusandoli di essere stati improduttivi e di aver lavorato solo due ore al giorno. «Ho fallito - ha spiegato - nel mostrare rispetto e apprezzamento per gli individui coinvolti e per il loro contributo a Better». (Ticinonline)

https://t.co/dVucv3vb6i pic.twitter.com/zg78vTnIH6 — CNN (@CNN) December 7, 2021. L'amministratore delegato di Better.com, una società di mutui per la casa valutata a ottobre da Forbes 7 miliardi di dollari, ha licenziato via Zoom 900 dipendenti, pari al 9% del personale. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr