LBDV - Koulibaly, senza offerta giusta rinnoverà con ingaggio spalmato: i dettagli

AreaNapoli.it SPORT

Nella giornata di ieri Luciano Spalletti ha usato parole bellissime per Kalidou Koulibaly, nonostante il centrale franco senegalese è sempre al centro delle voci di mercato, da diverso tempo.

Il prezzo di vendita imposto dal numero uno partenopeo – stando alle informazioni in nostro possesso – è di 50 milioni di euro".

Non resta dunque che attendere l’evolversi della situazione nelle prossime settimane, con le pretendenti tutti avvisate: anche questa volta Aurelio De Laurentiis batte cassa e non farà sconti per il suo numero 26"

Senza offerta giusta arriverebbe il rinnovo contrattuale per Koulibaly con spalmatura dell'ingaggio: "De Laurentiis non aspetterà oltre la prima settimana di agosto". (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altre fonti

Il mister, dopo i primi allenamenti a Dimaro, sede storica del ritiro degli azzurri, sembra aver già conquistato il cuore di tutti. Il ritiro del Napoli a Dimaro sembra iniziare nel migliore dei modi: il gesto inaspettato di Spalletti ha conquistato i tifosi azzurri. (Vesuvius.it)

La seconda amichevole sarà sabato prossimo 24 luglio contro la Pro Vercelli squadra di Lega Pro, sempre a Dimaro La seconda amichevole sabato 24 contro la Pro Vercelli, sempre a Dimaro. Domani, domenica 18 luglio, prima amichevole del Napoli di Spalletti. (IlNapolista)

Il club azzurro lo terrà a parametro zero fino all'ultimo giorno del suo contratto Il pensiero del presidente De Laurentiis è quello di farsi spiegare dall'attaccante del Napoli - una volta godute le meritate vacanze in famiglia - i suoi progetti futuri. (La Lazio Siamo Noi)

È una corsa contro il tempo. Perché è evidente che la scelta di autoprodursi le maglie ha un rovescio della medaglia, ovvero che le maglie nuove non sono ancora pronte. (ilmattino.it)

Alcuni tifosi hanno inscenato una protesta sui fatti di Napoli-Verona. Nel corso della seduta è accaduto un particolare episodio, alcuni tifosi hanno lanciato in campo dei fogli raffiguranti gli striscioni di protesta degli ultras su Napoli-Verona (la gara dei misteri). (AreaNapoli.it)

Da dimenticato e primo fedelissimo di Spalletti… Un’assenza che è ancora mistero, una scelta che indossa da allora gli abiti oscuri dell’incomprensibilità. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr