;

La moglie è malata di Sla, ipoteca la casa per finanziare una ricerca

La moglie è malata di Sla, ipoteca la casa per finanziare una ricerca
Il Messaggero Il Messaggero (Esteri)

Brevettata da un'azienda statunitense per alcune patologie neurodegenerative, la biomolecola RNS60 non era mai stata testata sulla Sla.

«La prima fase del progetto si è conclusa positivamente - spiega la dottoressa Mazzini -: la biomolecola non crea alcun problema.

«Non lo sono, credo semplicemente che la ricerca sia l'unica strada per curare malattie come la Sla - spiega -.

Non vuole essere chiamato eroe Lorenzo Capossela, di Benevento, che non ha esitato a sostenere la ricerca della dottoressa Letizia Mazzini su una particolare biomolecola, la RNS60.

Impegna la casa per finanziare la ricerca sulla Sla del Centro di Novara, dove la moglie è in cura.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti