"Ha ucciso un leone". Bufera in Svezia, nel mirino c'è Zlatan Ibrahimovic

Ha ucciso un leone. Bufera in Svezia, nel mirino c'è Zlatan Ibrahimovic
Tutto Atalanta SPORT

Curiosa accusa proveniente dalla Svezia: secondo i giornali scandinavi, l'asso del Milan e della selezione vichinga Zlatan Ibrahimovic nel 2011 avrebbe sparato ad un leone in Sud Africa.

In seguito, Ibra ne avrebbe importato in patria la pelle, il cranio e la mascella come trofei con cui abbellire una delle sue case.

L'attaccante veterano, precisa l'Expressen, è in possesso di una licenza di caccia, ottenuta meno di un anno prima del fatto di cui sopra

(Tutto Atalanta)

Ne parlano anche altre testate

Lo svedese, infatti, dovrebbe firmare il prolungamento questa settimana, ma in ogni caso è stato già raggiunto un accordo tra le parti. Prolungando la permanenza di Ibrahimovic fino al 2022, lo svedese e il Milan potranno beneficiare dello sgravio fiscale previsto dal Decreto Crescita, che permetterà uno sconto del 50 per cento sulle tasse (Pianeta Milan)

Tuttavia, la caccia ai leoni in Sudafrica è legale, a patto che siano stati concessi i permessi corretti. Ibrahimovic, attaccante del Milan, è accusato in Svezia di aver ucciso un leone in Sudafrica durante una battuta di caccia nel 2011, nonostante sia specie a rischio. (Pianeta Milan)

"E’ stata una scelta mia, il Milan ha detto proprio che la scelta era totalmente mia, se fosse stato per loro potevo anche restare lì. Poi quando un direttore del calibro di Braida ti cerca come fai a dire di no…" (Calciomercato.com)

Milan, Donnarumma e Leao tra tamponi e allenamento: le ultime

Milan, Belotti resta di moda: possibile assalto al centravanti del Torino in estate. vedi letture. Ibrahimovic e il Milan proseguiranno insieme almeno per un altro anno. I rossoneri, infatti, secondo quanto riportato da Tuttosport, stanno pensando a un’altra prima punta che possa alternarsi con Zlatan. (TUTTO mercato WEB)

Il giornalista Carlo Pellegatti, attraverso il proprio canale Youtube, ha parlato del rinnovo ormai imminente di Ibrahimovic con il Milan. Il giornalista Carlo Pellegatti, attraverso il proprio canale Youtube, ha commentato così il rinnovo imminente di Zlatan Ibrahimovic con il Milan. (Pianeta Milan)

Si tratta di una squadra pericolosa, che però Stefano Pioli dovrebbe poter affrontare anche con Gianluigi Donnarumma. Cragno, Verratti, Florenzi, Grifo, Bernardeschi oltre ad alcuni componenti dello staff: il timore di ulteriori casi serpeggia in tutte le squadre di Serie A. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr