"No Green pass": la battaglia si infuoca | Un'altra importante categoria si unisce ai portuali di Trieste

No Green pass: la battaglia si infuoca | Un'altra importante categoria si unisce ai portuali di Trieste
La Luce di Maria INTERNO

Senza una serrata lotta politica e sindacale il Green pass non verrà ritirato

Barbero infatti si è espresso pubblicamente e in un numerose occasioni contro il green pass nelle aule universitarie.

Non solo i portuali di Trieste, ormai diventati simbolo di una battaglia grazie alla loro “schiena dritta”, altri hanno deciso di unirsi contro l’obbligo di green pass per tutti i lavoratori, che entra in vigore dal 15 ottobre. (La Luce di Maria)

Ne parlano anche altri media

La 'chiamata' alle manifestazioni è stata diffusa attraverso i social network utilizzati dai 'no green pass' e ha fatto rafforzare i controlli da parte delle forze dell'ordine, che presidieranno questi luoghi a partire dal Palazzo di Giustizia, dove l'appuntamento è alle 10 di venerdì mattina e si teme un tentativo d'irruzione. (MilanoToday.it)

"Mi auguro che" la manifestazione dei no green pass, prevista a Firenze, "avvenga nel totale rispetto delle regole democratiche" Firenze, 14 ottobre 2021 - Il ritrovo sarà in piazza Santa Maria Novella: il sit in no green pass previsto venerdì 15 ottobre, giorno dell'entrata in vigore del certificato verde, si farà e vedrà ovviamente un ampio e capillare controllo delle forze dell'ordine, soprattutto alla luce dei disordini avvenuti a Roma lo scorso sabato e che hanno fatto intensificare i controlli su questo tipo di manifestazioni. (LA NAZIONE)

L'esaltazione dei No Green Pass per il corteo di sabato a Milano: così si proclamano 'alfieri della libertà'

di Massimo Pisa. Hanno scelto il tono enfatico di "Heart of Courage". E serve per chiamare a raccolta i manifestanti il 16 ottobre in piazza Fontana, a sfilare per "la libertà" per il 13esimo sabato consecutivo. (Repubblica TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr