Pedullà su Emerson: "Attenti, l'Inter lo segue da tempo"

Pedullà su Emerson: Attenti, l'Inter lo segue da tempo
SpazioInter SPORT

L’Inter osserva attentamente lo sviluppo della vicenda, pronta ad affondare il colpo.

L’Inter è stata la società, dopo la Juve, che si è mossa più degli altri su di lui: è un obiettivo concreto da sempre”

Il Napoli non gioca la Champions, l’Inter sì: l’Inter lo segue da tempi non sospetti.

Emerson Palmieri è uno dei nomi sul taccuino di Beppe Marotta per rinforzare le fasce della nuova Inter di Simone Inzaghi (SpazioInter)

Ne parlano anche altri media

C'è già stato un approccio con la dirigenza del Chelsea, proprietario del cartellino dell'italo-brasiliano che viene valutato 20 milioni di euro. Attese importanti novità nelle prossime settimane (Fantacalcio ®)

Mi ha consigliato di cambiare squadra e andare in un club altrettanto ambizioso in modo tale da giocare il più possibile. Il terzino italo-brasiliano che piace al Napoli ha parlato al Telegraph: "Tutto quello che posso promettere oggi è che ogni volta che sarò chiamato in Nazionale, darò il massimo fino all'ultima goccia di sudore". (AreaNapoli.it)

Lo ha svelato lo stesso esterno italo-brasiliano, che ha parlato in esclusiva al Telegraph dopo i recenti accostamenti all’Inter: “Mancini ha mostrato che teneva a me. Vuole vedermi fare bene, quindi mi ha detto che forse sarebbe stato meglio per me andare in un’altra squadra ambiziosa, dove avrei potuto giocare il più possibile e migliorarmi ancora. (SOS Fanta)

Inter, senti Emerson Palmieri: 'Mancini mi ha consigliato una squadra ambiziosa per poter giocare di più'

L’ideale sarebbe trovare una squadra dove possa giocare di più. Questo però non dipende solo da me: nel calcio entrano in gioco molti fattori (SpazioInter)

L’Europeo è sempre stato il mio obiettivo. In questa stagione le cose non sono andate esattamente come previsto, però penso che si debba trovare sempre un lato positivo in tutto: ho comunque imparato molto" (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr